La cucina tradizionale ibizenca

La cucina tradizionale di Ibiza è varia, anche se mediterranea nel cuore, i colonizzatori come i Mori e i Fenici hanno portato le loro influenze originali e squisite. Basata su prodotti locali freschi di fattoria, frutteto e mare, è semplice ma gustosa e sana. Ogni zona dell’isola ha molti posti dove si può mangiare bene e con prezzi per tutte le tasche.

L’isola ha un’eccellente selezione di piatti. Ecco alcuni dei nostri preferiti:

Sofrit pagès: Piatto dell’entroterra cucinato con agnello, pollo, salsiccia piccante, patate, aglio, alloro, zafferano, cumino, prezzemolo, mandorle tostate e lardo.

Guisat de peix: Stufato di patate con pesce e frutti di mare.

Bullit de peix: Stufato di pesce fatto con pesce cernia, pesce Rotja e con patate e fagioli, spalmato in salsa d’aglio.

Arroz a banda: Riso fatto con il brodo avanzato dallo stufato di pesce, di solito servito dopo il "Bullit de peix".

Arroz de matanzas: Riso preparato con diverse parti del maiale, molto speziato con cannella e cumino.

Greixonera: Tipo di budino fatto con pane o panini e uova…

Flaó: Torta preparata con uova, formaggio e menta.

Orelletes: Dolce fatto con uova, farina, liquore all’anice, zucchero e olio d’oliva.

Salsa de Nadal: Salsa natalizia fatta con brodo, mandorle, zucchero e spezie.

Hierbas Ibicencas: Bevanda alcolica fatta con erbe e anice.

lanoria1

Bullit de peix

arroz-a-banda-1

Arroz a banda

greixonera

Greixonera

Bon appétit!


Ibiza, febbraio 2016



blog footer contact header

    Perché dovresti firmare un mandato esclusivo con Prestige Properties

    Molte persone ci chiedono perché dovrebbero offrirci il loro immobile in esclusiva, se possono offrirlo anche ad altre agenzie e quindi avere accesso a più clienti e avere una maggiore possibilità di vendita. Questa è una buona domanda, ma si scopre che in realtà questa logica è meno favorevole per una vendita di quanto sembri a prima vista.

    Siamo una delle agenzie più stabili di Ibiza con più di 35 anni di esperienza e quindi abbiamo accesso a un portafoglio clienti molto abbondante. La realtà è che, essendo Ibiza piccola, molti clienti fanno quello che si chiama "agency shopping", il che significa che chiamano o passano attraverso diverse agenzie e fanno pagare a tutte le stesse ricerche.

    Dato che molte agenzie hanno le stesse proprietà, inizia la lotta per la protezione del cliente con i proprietari – questo significa che ogni volta che un’agenzia offre la sua proprietà a un cliente, il venditore deve firmare e confermare che questo cliente non è stato precedentemente presentato da un’altra agenzia. Quindi, avranno liste di nomi di clienti per ogni agenzia per controllare la protezione di ogni cliente – nei casi che hanno firmato con un’agenzia per un cliente, e poi vengono dimenticati e un’altra agenzia si presenta con lo stesso cliente e la vendita viene fatta legalmente, saranno obbligati a pagare alle due agenzie le loro commissioni complete (in totale circa il 10%) – questi casi devono essere evitati avendo tutto ben controllato.

    Lavorando con una sola agenzia, il proprietario non deve affrontare il problema della protezione del cliente – perché tutti i clienti passeranno attraverso questa sola agenzia. Poiché collaboriamo con le agenzie più grandi e professionali di Ibiza, attraverso l’Associazione dei Professionisti dello Stato Reale chiamata APIBIZA, così come con portali internazionali come Rightmove e Zoopla, il proprietario non perde l’accesso a nessun potenziale cliente.

    Un altro vantaggio molto importante di avere un’unica agenzia che gestisce la vendita della vostra proprietà è il controllo sul marketing della proprietà. Come tutti i prodotti, per poter vendere al miglior prezzo e in un periodo di tempo desiderato, è necessario creare una strategia di marketing personalizzata per il prodotto. Come Product and Marketing Manager, gestirei personalmente la commercializzazione e il marketing della vostra proprietà. Per cominciare, offriremmo il vostro prodotto attraverso le nostre reti interne a clienti selezionati. Il nostro esclusivo servizio di marketing del prodotto include anche un servizio fotografico professionale, planimetrie e un video drone dell’interno e dell’esterno della proprietà. Poi selezioniamo alcune agenzie e portali per pubblicare la casa in modo uniforme e controllato – la cosa peggiore che può succedere ad un prodotto, è di essere pubblicato su troppi siti web, senza selettività, e con disinformazione – I clienti seri sono alla ricerca di diversi siti e si renderanno conto rapidamente se un prodotto appare ovunque, svalutando il prodotto – in gamme alte come il loro prodotto, l’esclusività è un fattore molto importante nella decisione di acquisto dei clienti. Quando un prodotto appare selvaggiamente e con informazioni errate nel mercato, fa un danno irreparabile al suo valore.

    Pertanto, il controllo di ogni visualizzazione del cliente con ogni "feedback" per un corretto follow-up delle vendite sarà più efficace quando viene analizzato in un solo punto centrale.

    Per il venditore, avere accesso al 100% dei potenziali clienti e allo stesso tempo ricevere un servizio personalizzato ed esclusivo da una sola agenzia, assicura che il processo di vendita sia un’esperienza piacevole e confortevole in ogni momento.


    blog footer contact header

      APIBIZA – Non farti sviare, scegli la via sicura.

      In questo blog vorremmo presentarvi APIBIZA: un’associazione di professionisti del settore immobiliare di Ibiza di recente costituzione, di cui Prestige Properties è orgogliosa di essere uno dei membri fondatori. L’obiettivo è quello di combattere la crescente attività dei cosiddetti "pirati immobiliari" sull’isola e di ridurre al minimo le esperienze fraudolente, poco professionali e deludenti tra i primi acquirenti di Ibiza.

      Fidatevi solo dei veri professionisti

      APIBIZA è la nuova associazione di professionisti del settore immobiliare composta da 20 membri della PIMEEF (Associazione delle piccole e medie imprese di Ibiza e Formentera) che svolgono un lavoro reale e di lunga durata nel settore. Le agenzie immobiliari APIBIZA hanno le garanzie di qualità per assicurare un lieto fine qualunque sia l’impresa – acquisto, vendita o affitto di immobili. La nostra missione è la vostra tranquillità, quindi i nostri agenti accreditati sono qui per lavorare con voi tutto l’anno, da uffici dedicati e con almeno cinque anni di esperienza. Fiducia, credibilità, onestà, competenza legale, impegno e affidabilità… questi sono i valori fondamentali che ognuno dei nostri membri incarna e la vostra garanzia di professionalità e sicurezza.

      Il team di esperti immobiliari più in gamba di Ibiza, al vostro servizio

      Servizi APIBIZA:

      • Consulenza personalizzata e conformità legale.
      • Consulenza sull’uso del suolo e sugli aspetti legali di ogni transazione.
      • Agenti immobiliari garantiti in possesso di tutte le certificazioni e assicurazioni professionali richieste.
      • Non siete completamente soddisfatti? Prendiamo molto seriamente i reclami dei clienti.

      blog footer contact header

        Sei mai stato a Ibiza durante veroño?

        Da alcuni anni notiamo che le stagioni sull’Isola stanno cambiando. Ad aprile e maggio a volte il tempo è ancora fresco e le raffiche di pioggia possono sorprenderti. Il caldo estivo spesso inizia solo intorno a giugno, e in ottobre e novembre abbiamo ancora temperature estive per goderci lunghe giornate in spiaggia, passeggiare a maniche corte e avere il nostro café con leche (caffè con latte) all’esterno sulla terrazza di uno dei numerosi ristoranti e bar. E sembra che ogni anno l’estate resista ad abbandonarci. E questo è il motivo per cui il termine "veroño" ha scolpito una nicchia nel nostro vocabolario.

        Cosa significa Veroño?

        Veroño è un neologismo spagnolo che è il risultato del mix tra la parola verano (estate) e la parola otoño (autunno). A Ibiza per la maggior parte dell’anno puoi goderti buone temperature e giornate di sole. Il sole si presenta sempre sulla nostra isola e siamo consapevoli che le nostre spiagge si godono al meglio nei mesi successivi a un’intensa stagione estiva. A settembre inizia uno dei periodi migliori dell’anno – Veroño è la5a stagione a Ibiza. L’inverno a Ibiza riguarda il bel tempo, la natura verde e fiorita e un’atmosfera familiare locale.

        Yogafit Ibiza tramonto durante i mesi invernali

        Hai bisogno di altri motivi per venire a Ibiza in autunno?

        Onestamente, agli isolani piace mantenere questa stagione come il loro segreto, ma la solleveremo per te, poiché pensiamo che i nostri clienti abbiano il diritto di sapere quali vantaggi porta arrivando a fine stagione, dopo mesi estivi impegnativi. Prima di tutto, le temperature dell’acqua sono perfette, poiché durante l’estate il mare si è riscaldato. Ora che le spiagge non sono piene, puoi fare un bagno e goderti un lungo soggiorno con amici e familiari, dall’alba al tramonto, se vuoi. Ti ricordi quanti problemi può essere trovare un parcheggio per la tua auto a noleggio durante l’estate? Beh, a Veroño non avrai questo tipo di problemi. E a proposito di auto a noleggio, le aziende spesso abbassano le loro tariffe dopo la stagione e puoi ottenere grandi offerte. Hai paura di annoiarti a Ibiza durante i mesi autunnali o invernali? Non preoccupatevi affatto, negli ultimi anni l’offerta di cultura, feste, sport ed eventi di stile di vita sano è aumentata molto, al punto che vi troverete sopraffatti dal programma. Più in basso elincheremo alcuni eventi per l’autunno e l’inverno a Ibiza 2020.

        Mountain bike ibiza durante i mesi invernali

        #moveyourspring e vieni a Ibiza in inverno!

        Dati i recenti eventi legati al Covid-19, la stagione di Ibiza non inizierà nello stesso modo in cui festeggiamo. Ci mancheranno le nostre famose feste di apertura anticipata di beach club come Blue Marlin, Nikki Beach o Cala Bassa Beach Club (CBbC). La festa di primavera di Atzaro e altre celebrazioni locali, nonché una varietà di fiere sono state posticipate o cancellate. Ma c’è speranza! Con l’intenzione di salvare la stagione turistica, le aziende di Ibiza hanno iniziato a promuovere la campagna Veroño sulle reti, spostando gli eventi nei mesi di settembre, ottobre e novembre. La campagna veroño è rivolta sia alle aziende per mantenere aperte le loro attività questo autunno, sia ai turisti, in modo che invece di cancellare le loro vacanze sull’isola rinviino le loro vacanze e cambino le loro prenotazioni a settembre, ottobre o novembre. L’obiettivo è che Ibiza diventi la destinazione scelta per festeggiare la fine di questo momento difficile. I fondatori della campagna dicono: "vogliamo rendere Ibiza la destinazione ideale per celebrare la vita. Siamo una destinazione pionieristica nel settore turistico e questa è una grande opportunità per iniziare a mostrare al mondo quanto sia bella Ibiza durante i mesi autunnali e invernali".

        Insieme possiamo far godere il nostro paradiso del bagliore estivo più a lungo. E quest’anno ne abbiamo più che mai bisogno.

        Ibiza villa CAN XUMEU

        Prestige Properties offre politiche di prenotazione speciali per le tue vacanze a Ibiza, nel 2020/2021.

        Le nostre offerte di prenotazione senza rischi offrono le seguenti politiche

        [le politiche possono variare da proprietà a proprietà, ti informeremo dei dettagli esatti della politica che si applicano alle tue specifiche richieste di villa.]

        Un deposito del 25% completamente rimborsabile (piuttosto che il solito deposito non rimborsabile al 50%)

        Il saldo del 75% dovuto 30 giorni prima della data di arrivo (anziché il solito 50%)

        Modifica gratuitamente le date di prenotazione per periodi successivi nel 2020 o anche per le date del 2021 in alternativa alle cancellazioni.

        Tariffe scontate se sei disposto a pagare la tua prenotazione per intero e in anticipo – qui puoi segnare alcune offerte abbastanza buone per settimane a luglio, agosto e settembre!

        Siamo entusiasti di condividere questa fantastica notizia con te, quindi assicurati di essere uno dei primi a prenotare il tuo risk-free booking deal a Ibiza per questa estate! Ti meriti una fantastica vacanza estiva sotto il sole del Mediterraneo!

        I nostri agenti saranno felici di aiutarvi a trovare la villa perfetta per le vacanze estive per voi, la vostra famiglia e i vostri amici!

        Ecco una piccola selezione di ville per il vostro soggiorno a Ibiza in autunno o in inverno 2020/2021:

        1. Can Aloe

        2. Può Felipe

        3. Can Sitges

        4. Ca Na Xica

        5. Can Xumeu d’en March

        6. Valle di Villa Morna

        EVENTI IBIZA in autunno e inverno 2020

        Maratona di Ibiza - cose da fare a Ibiza in inverno
        Settembre 2020

        Feste locali:

        • 8 settembre 2020 – Gesù, Patrono San celebrazioni
        • 21 settembre 2020 – San Mateu, Feste patrone
        • 29 settembre 2020 – San Miguel de Balansat, Celebrazioni patrono

        mercati:

        • Mercato delle pulci Sant Jordi
        • Mercato artigianale e hippy Sant Joan de Labritja
        • Mercato Las Dalias San Carlos

        Club (aperture TBC):

        Ottobre 2020

        Feste locali:

        • 12 ottobre 2020 – Giornata dell’ispanità – Festività
        • 15 ottobre 2020 – Es Cubells, Celebrazioni patrono
        • 24 ottobre 2020 – San Rafael de Sa Creu, Celebrazioni patrono

        mercati:

        • Mercato delle pulci Sant Jordi
        • Mercato artigianale e hippy Sant Joan de Labritja
        • Mercato Las Dalias San Carlos

        Club (aperture TBC):

        Novembre 2020

        Feste locali:

        • 1 novembre 2020 – Ognissanti – Festa pubblica
        • 4 novembre 2020 – San Carlos de Peralta, celebrazioni patronali
        • 16 novembre 2020 – Santa Gertrudis de Fruitera, Feste patrone

        mercati:

        • Mercato delle pulci Sant Jordi
        • Mercato artigianale e hippy Sant Joan de Labritja
        • Mercato Las Dalias San Carlos

        Club (aperture TBC):

        Dicembre 2020

        Fiera del divertimento, città di Ibiza

        Feste locali:

        • 6 dicembre 2020 – Costituzione spagnola – Festa pubblica
        • 8 dicembre 2020 – Immacolata Concezione – Festività
        • 25 dicembre 2020 – Giorno di Natale
        • 26 dicembre 2020 -Santo Stefano

        mercati:

        • Mercato delle pulci Sant Jordi
        • Mercato artigianale e hippy Sant Joan de Labritja
        • Mercato Las Dalias San Carlos

        Club (aperture TBC):

        sposta la tua Ibiza primaverile

        blog footer contact header

          Terra in vendita a Ibiza: realizza il tuo sogno mediterraneo!

          Il tuo progetto nel Mediterraneo

          Realizza il tuo sogno mediterraneo!

          Imaging costruendo la tua casa di stile nel mezzo dell’autentico "campo" (campagna) dell’affascinante isola di Ibiza.

          Apprezza la bellezza di questa natura circondata da aranci, mandorli e ulivi. Trova i piccoli e bianchi villaggi nelle vicinanze con i suoi mercati locali.

          Fai un respiro profondo dell’aria pura, senti il sole sulla tua pelle, ascolta il silenzio e goditi la tua proprietà!

          Can Juan D’en Serra

          Terreno con Licencia Buscastells

          Proyecto con Licencia San Carlos

          Proyecto Olivo

          Terreno Rovira Cala Salada

          Proyecto con Licencia Cala Moli

          Se non vuoi perdere i nostri video futuri, sentiti libero di iscriverti
          Il canale YouTube di Prestige Properties Ibiza.

          blog footer contact header

            Scoprite i segreti sconosciuti di Ibiza con "My Ibiza and Formentera

            Ci piacerebbe che tutti i nostri clienti, che hanno riposto la loro fiducia in noi con l’acquisto o l’affitto di una proprietà dei loro sogni in passato, abbiano anche un ricordo unico di Ibiza: un pezzo speciale di tesoro unico che scopre alcuni dei segreti più sconosciuti di Ibiza: My Ibiza and Formentera – The True Insider’s Guide.

            Questa guida è un must-have per ogni viaggiatore che visita la nostra isola, così come per i residenti che vogliono scoprire tutto ciò che è nuovo e vecchio di Ibiza; come affermato nell’articolo del New York Times:

            "My Ibiza and Formentera, una nuova (e molto necessaria) guida".

            La sua creatrice Hjordis Fogelberg ci dice che la sua ultima edizione aggiornata è piena di consigli utili e raccomandazioni di ogni tipo. Come spiega Hjordis: "i miei genitori sono arrivati a Ibiza con la prima ondata di hippies durante gli anni 60. Ho passato le estati a piedi nudi, la mia pelle era abbronzata e i miei capelli erano sbiaditi dal sole". Come risultato della sua conoscenza e passione per l’isola dove è nata, chiunque compri i suoi libri diventerà immediatamente parte dell’autentica Ibiza. Cose che sono un must quando si visita il lato ovest dell’isola, raccomandazioni per praticare sport, i migliori posti per vedere il tramonto, esperienze culinarie, eventi, e soprattutto cultura, un sacco di cultura, sono gli ingredienti di questo libro!

            Fogelberg è stato anche un pioniere come co-fondatore e collaboratore nella creazione delle riviste Pacha e Best of Ibiza; pietre miliari che hanno cambiato completamente lo stile pubblicitario dell’isola, a partire dalla moda delle riviste sponsorizzate dalle discoteche, che vengono stampate ancora oggi.

            Una particolarità di questa guida è che tutte le illustrazioni sono state create dall’autore. My Ibiza and Formentera è una pubblicazione molto visuale, le sue illustrazioni mostrano diversi paesaggi che evidenziano la bellezza della nostra isola: dall’autentico stile di vita rurale, all’architettura della città vecchia o le proprietà che rappresentano l’essenza di Ibiza. Questa edizione è facile da leggere ed è organizzata per diversi contenuti che includono una breve storia di Ibiza, un indice di parole interessanti, una mappa estraibile che si può portare in tasca, e anche un calendario lunare.

            Siamo molto felici di collaborare a questo progetto sponsorizzando la quarta di copertina delle ultime edizioni. Da Prestige Properties vogliamo che tu porti con te un pezzetto di Ibiza ovunque tu vada con la speranza di trasformare la nostra isola nella "tua Ibiza".

            Segui "My Ibiza and Formentera" su Instagram

            Segui "My Ibiza and Formentera" su Facebook


            Ordina l’edizione 2020/21 su Stanfords.co.uk

            Ordina l’edizione 2020/21 su La Galeria Elefante

            blog footer contact header

              Ibiza COVID-19 Notizie 2021

              Aggiornato – 15 settembre 2021

              Da settembre, 15 2021

              Le ultime restrizioni sono le seguenti:

              • A Ibiza, il numero massimo di commensali per tavolo è di 12 per i posti all’aperto nelle terrazze dei ristoranti e di 8 per i posti all’interno, che possono essere di famiglie diverse in tutti i luoghi di ospitalità.
              • I ristoranti e i bar possono aprire ininterrottamente tutti i giorni della settimana a Ibiza, sia all’interno che all’esterno fino alle 02:00h.
              • Non ci sono restrizioni alla mobilità notturna, tranne il fatto che non si può essere in riunione con persone sulle spiagge o nelle aree dei parchi pubblici durante le ore 02:00h – 06:00h.
              • Indossare una maschera facciale (che copre naso e bocca) è obbligatorio quando non è possibile mantenere una distanza di sicurezza sia in ambienti interni che esterni.



              Aggiornato – 19 luglio 2021

              Dal 19 luglio 2021

              Le ultime restrizioni sono le seguenti:

              • A Ibiza, il numero massimo di commensali per tavolo è 8 per i posti all’aperto e 4 per tavolo per i posti al coperto (con una capienza massima del 50% per i posti a sedere interni), che possono provenire da famiglie diverse in tutti i luoghi di ospitalità.
              • Ristoranti e bar possono aprire ininterrottamente fino al 01:00h tutti i giorni della settimana a Ibiza, sia al chiuso che all’aperto.
              • È vietato fumare nei ristoranti sia all’interno che all’esterno.
              • Non è previsto il coprifuoco, ma non puoi riunirti con persone al di fuori della tua famiglia tra le ore 01:00 e le 06:00.
              • Nei luoghi all’aperto, spiagge comprese, non vi è alcuna limitazione al numero di persone in un gruppo, tuttavia, dovrebbe essere mantenuta la distanza di sicurezza di almeno 1,5 metri e, laddove ciò non fosse possibile, dovrebbero essere indossate le mascherine.
              • Anche gli incontri presso le abitazioni private e in pubblico sono senza limitazioni, tuttavia si raccomanda di prendere precauzioni e mantenere misure preventive.
              • I negozi possono aprire con una capacità del 100% nelle grandi aree commerciali così come le attività più piccole.
              • Gli eventi culturali in cui il pubblico deve rimanere seduto possono essere organizzati a max. 75% di capienza, con un massimo di 2500 persone in spazi aperti e 500 persone in spazi chiusi. È consentita una capacità del 100% per i gruppi inferiori a 300 partecipanti. Tutti gli eventi devono terminare alle 01:00.
              • Gli eventi sportivi possono essere svolti ad un massimo del 50% con un massimo di 2500 persone in spazi aperti e un massimo di 500 persone in spazi chiusi.
              • Si consiglia vivamente di indossare una maschera facciale (coprendo naso e bocca) ovunque negli spazi interni pubblici urbani/popolati, compresi i ristoranti in attesa di bevande e cibo. Non è obbligatorio indossare una maschera all’aperto (sebbene questo sia altamente raccomandato dal governo) a meno che non possa essere mantenuta una distanza sociale di sicurezza di 1,5 m tra i membri della famiglia non conviventi.

              MULTE

              • Negozi e supermercati non possono vendere alcolici dopo le 22:00 con una multa minima di 5.000 €.
              • Partecipando a raduni e/o feste illegali dopo l’01:00, le multe possono variare da 1.000 € fino a 5.000 € a persona.

              MOLTO IMPORTANTE PER I PROPRIETARI DI CASA:

              Se in una villa presa in affitto si verificano soggetti illeciti, il proprietario della villa dovrà notificare alle autorità le generalità degli inquilini e dei promotori della festa, altrimenti anche il proprietario sarà multato fino a 600.000 euro.



              Aggiornato – 19 giugno 2021

              Le ultime restrizioni sono le seguenti:

              • A Ibiza, il numero massimo di commensali per tavolo è di 12 per i posti all’aperto e di 6 per i posti all’interno, che possono essere di famiglie diverse in tutti i luoghi di ospitalità.
              • Le terrazze esterne possono essere occupate al 100% della loro capacità del ristorante
              • Tutti gli interni dei ristoranti possono essere occupati al 50% della loro capacità
              • I posti a sedere nei bar sono ora possibili, tuttavia gli ospiti devono mangiare e in un gruppo di massimo 2 persone con 1,5 m di distanza tra i gruppi.
              • I ristoranti e i bar possono ora aprire ininterrottamente fino alle 02:00h tutti i giorni della settimana a Ibiza, sia all’interno che all’esterno.
              • È vietato fumare all’interno dei ristoranti.
              • Il coprifuoco è stato abolito
              • Nei luoghi all’aperto, comprese le spiagge, il numero massimo di persone è di 15, ma possono essere di un numero illimitato di famiglie.
              • Le riunioni in abitazioni private e in pubblico sono ora senza limitazioni, tuttavia si raccomanda di prendere precauzioni e mantenere le misure preventive.
              • I negozi possono aprire con una capacità del 100% nelle grandi aree commerciali così come le attività più piccole.
              • I luoghi di culto possono ora aprire fino alla massima capacità. Tuttavia, le cerimonie di gruppo possono ospitare un massimo di 50 persone nei locali interni e 100 persone nei locali esterni.
              • Indossare una maschera facciale (che copre naso e bocca) ovunque in pubblico, compresi i ristoranti in attesa di bevande e cibo, è ancora obbligatorio.


              Aggiornato – Giugno, 6 2021

              Le ultime restrizioni sono le seguenti:

              • A Ibiza, il numero massimo di commensali per tavolo è di 8 per i posti all’aperto e 4 per i posti al chiuso, che possono essere di famiglie diverse.
              • Le terrazze possono essere occupate al 100% della loro capacità (max 250 clienti)
              • Tutti gli interni possono essere occupati al 50% della loro capacità (max 150 clienti)
              • I ristoranti possono ora aprire ininterrottamente fino a mezzanotte tutti i giorni della settimana a Ibiza sia all’interno che all’esterno.
              • Il fumo in pubblico rimane proibito.
              • Il coprifuoco è ora revocato, tranne che sulle spiagge, che "chiudono" tra le ore 22:00h – 06:00h
              • Nei luoghi all’aperto, comprese le spiagge, il numero massimo di persone è di 15, ma possono essere di un numero illimitato di famiglie.
              • Le riunioni in abitazioni private permettono fino a 15 persone all’esterno, e all’interno fino a 10 persone.
              • I negozi possono aprire fino a mezzanotte, con una capacità del 100% sia nelle grandi aree commerciali che nelle attività più piccole.
              • I luoghi di culto possono ora aprire fino alla massima capacità.
              • Indossare una maschera facciale (che copre naso e bocca) ovunque in pubblico, compresi i ristoranti in attesa di bevande e cibo, è ancora obbligatorio.


              Aggiornato – Maggio, 23 2021

              Dal 23 maggio 2021

              Le ultime restrizioni sono le seguenti:

              • A Ibiza, il numero massimo di commensali per tavolo è 4, sia all’aperto che al chiuso, e le 4 persone possono essere di 4 famiglie diverse, a meno che il gruppo non sia della stessa famiglia (genitori con 3 figli per esempio), nel qual caso possono essere seduti insieme.
              • Le terrazze possono essere occupate al 100% della loro capacità (max 250 clienti)
              • A Formentera, si possono sedere ad un tavolo otto persone all’aperto e quattro all’interno. Gli interni possono essere occupati al 50% della loro capacità (max 150).
              • A Ibiza, gli interni possono essere occupati al 50% della loro capacità se non è disponibile una terrazza, i ristoranti con terrazze possono occupare spazi interni fino al 30% (max 150 seduti all’interno).
              • I ristoranti possono ora aprire ininterrottamente fino alle 23:00 tutti i giorni della settimana a Ibiza e alle 23:30 a Formentera sulle loro terrazze esterne.
              • Gli spazi interni dei ristoranti devono chiudere alle 18:00 tutti i giorni Il fumo in pubblico rimane proibito.
              • Il fumo in pubblico rimane proibito.
              • Il coprifuoco è ora dalle 24:00 hs06:00 hs.
              • Nei luoghi all’aperto, comprese le spiagge, il numero massimo di persone è di otto, ma possono essere di un numero illimitato di famiglie. Le riunioni in abitazioni private permettono fino a sei persone, all’interno le sei persone non possono essere di più di 2 famiglie, ma all’esterno (giardino ecc.) sì.
              • I negozi possono aprire fino alle 22:00, con una capacità del 100% sia nelle grandi aree commerciali che nelle piccole imprese.
              • Indossare una maschera (che copre naso e bocca) in pubblico, anche nei ristoranti durante l’attesa di bevande e cibo, è ancora richiesto.


              Aggiornato – 14 maggio 2021

              Il governo ha annunciato che la Spagna non è più in stato di allarme e che Ibiza scende al livello 1 nel processo di de-escalation a partire dal 9 maggio.

              Le ultime restrizioni sono le seguenti:

              • Si mantiene il numero massimo di 4 commensali per tavolo, e le 4 persone possono essere di 4 famiglie diverse, a meno che il gruppo non sia della stessa famiglia (genitori con 3 figli per esempio), nel qual caso possono essere seduti insieme.
              • A Formentera, quattro persone possono essere sedute ad un tavolo all’interno e sei all’esterno.
              • Le terrazze possono essere occupate al 100% della loro capacità e possono rimanere aperte ininterrottamente fino alle 22:30* tutti i giorni della settimana.
              • Gli spazi interni dei ristoranti rimangono chiusi e il fumo in pubblico rimane vietato.
              • Il coprifuoco rimane dalle 23:00 alle 06:00.
              • Nei luoghi all’aperto, comprese le spiagge, il numero massimo di persone è di sei, ma possono essere di un numero illimitato di famiglie. Le riunioni in abitazioni private permettono fino a sei persone, all’interno le sei persone non possono essere di più di 2 famiglie, ma all’esterno (giardino ecc.) sì.
              • I negozi possono aprire fino alle 22:00, con una capacità del 100% nelle grandi aree commerciali così come nelle piccole imprese.
              • Indossare una maschera (che copre naso e bocca) in pubblico, anche nei ristoranti durante l’attesa di bevande e cibo, è ancora richiesto.

              *Prevediamo che bar e ristoranti potranno aprire i loro posti a sedere all’interno dal 23 maggio, ma solo per quelli che non hanno uno spazio esterno in terrazza per i clienti.



              Aggiornato – 23 aprile 2021

              Il governo ha annunciato che Ibiza rimarrà in livello di allerta due. Tutte le nuove misure entreranno in vigore questo sabato 24 aprile, e saranno in vigore fino al 9 maggio.

              Le ultime restrizioni della fase 2 sono le seguenti:

              • Il numero massimo di 4 commensali per tavolo viene mantenuto, ma vengono eliminate le limitazioni dei gruppi non conviventi sulle terrazze esterne (quindi, 4 individui possono ora unirsi tra loro da 4 famiglie diverse), a meno che il gruppo non sia della stessa famiglia (genitori con 3 figli per esempio), nel qual caso possono essere seduti insieme.
              • Le terrazze possono ora essere occupate al 100% della loro capacità e possono aprire in due turni, il primo chiudendo alle 17:00, e il secondo aprendo dalle 20:00 alle 22:30 dal lunedì al giovedì (le cene di Ibiza sono tornate!)
              • Gli spazi interni dei ristoranti rimangono chiusi e il fumo in pubblico rimane vietato.
              • Il coprifuoco è stato esteso fino alle 23:00.
              • La limitazione dei gruppi non conviventi viene eliminata anche per le riunioni negli spazi esterni, comprese le spiagge, con un massimo di sei persone.
              • Le riunioni in abitazioni private permettono fino a sei persone, all’interno le sei persone non possono essere di più di 2 famiglie, ma all’esterno (giardino ecc.) sì.
              • I negozi possono aprire fino alle 21:00, e sono estesi fino al 50% di capacità nelle grandi aree commerciali; le piccole imprese possono rimanere fino a una capacità massima del 75%.

              Le infezioni da COVID-19 a Ibiza e Formentera si sono stabilizzate (oggi 112 casi attivi). Piccoli gruppi hanno iniziato le vaccinazioni, che devono essere accelerate in numero, e la situazione sanitaria continua a migliorare. Tuttavia, rimane la necessità di cautela (soprattutto con la variante britannica che è più contagiosa) per salvaguardare il turismo e la stagione estiva a venire.



              Aggiornato – 15 marzo 2021

              Venerdì 12 marzo 2021, il presidente del Governo, Francina Armengol, ha annunciato la continuazione di un "lento" ridimensionamento delle restrizioni per Ibiza.

              Le misure di decalcificazione sono evidenziate qui sotto e saranno riviste di nuovo il 9 aprile.

              • Ibiza inizia la fase 3 lunedì 15 fino all’11 aprile
              • Il coprifuoco è mantenuto dalle 22:00 alle 6:00 del mattino
              • Bar e ristoranti possono aprire le loro terrazze all’aperto fino a una capacità del 50% con un massimo di 4 persone per tavolo, da 2 famiglie conviventi separate
              • L’orario di chiusura di tutti i locali di ospitalità è alle 17:00
              • Gli incontri sociali possono essere tenuti con un massimo di 6 persone da 2 famiglie conviventi all’interno e all’esterno, comprese le spiagge, e con maschere
              • I negozi rimangono aperti con una capacità del 50%, includendo ora anche i locali di grandi dimensioni
              • I negozi chiudono alle 20:00
              • Le visite ai centri sanitari e alle case di cura possono tornare alla normalità
              • Le palestre possono riaprire con una capacità del 30%

              Dal 26 marzo all’11 aprile, (Pasqua) per evitare il "rilassamento sociale", e un effetto post-natalizio, solo le persone della stessa famiglia possono essere all’interno di una proprietà privata, quattro persone di due famiglie in proprietà pubblica e un massimo di 6 persone di due famiglie all’aperto.

              AGGIORNAMENTO VIAGGI:

              Da lunedì 15 marzo 2021, Ibiza e Formentera apriranno i loro perimetri, il che significa che porti e aeroporti permetteranno ai viaggiatori di entrare nelle isole senza bisogno di dimostrare "circostanze speciali".

              Questo significa che la circolazione tra le isole Baleari è rilassata.

              Ibiza accetterà i viaggiatori internazionali, ai quali sarà chiesto di compilare un modulo sanitario ufficiale attraverso un codice QR online, nonché un risultato PCR negativo delle 72 ore precedenti.

              Per leggere il comunicato stampa completo si prega di visitare: Ibiza pasa a Nivel 3 hasta el 11 de abril: terrazas abiertas al 50% solo hasta las 17 horas – Nou Diari

              Cercheremo di inviare l’ultimo Ibiza Covid-19 News Update quando le attuali restrizioni saranno nuovamente riviste.

              Covid update Ibiza nivell 3 March 2021


              Aggiornato – 12 febbraio 2021

              Cari lettori,

              Se state pensando di visitare Ibiza durante la stagione del 2021, vorremmo rassicurare sia i turisti che i visitatori di seconde case che Ibiza è impostata su un percorso positivo e sta cercando di rimanere aperta e pronta ad accogliervi.

              Recentemente, ci sono state alcune notizie inaffidabili e voci che circolano riguardo alla chiusura della Spagna ai turisti la prossima estate. Questo è dovuto ad alcune dichiarazioni controverse fatte dal governo il mese scorso, che vorremmo chiarire.

              Alla fine di gennaio il governo delle Baleari ha ordinato la chiusura perimetrale di Ibiza, il che significa che il viaggio da e per è limitato a coloro che hanno motivi giustificabili (lavoro e salute), che è stato esteso fino al 1 marzo. Questo per garantire che l’isola minimizzi tutti i rischi immediati e che i viaggi normali riprendano non appena i numeri attuali di Covid-19 si stabilizzeranno e/o diminuiranno.

              Mentre non possiamo confermare se le restrizioni di viaggio saranno estese nelle prossime settimane, le dichiarazioni ufficiali puntano tutte verso viaggi senza restrizioni per Pasqua e la stagione primaverile. Viaggiare dall’interno dell’Europa sarà possibile con un test PCR negativo, compilando un semplice modulo sanitario con un codice QR all’arrivo e, naturalmente, rispettando tutte le misure di sicurezza e i regolamenti in vigore.

              L’aspettativa generale è che vedremo una stagione simile a quella del 2020, in cui tutti saranno i benvenuti e potranno godersi l’ambiente circostante, con attività all’aperto ed eventi sociali, come il relax sulle spiagge, il nuoto, le attività sportive, i ristoranti, compresi i beach club, le passeggiate e l’esplorazione dell’isola, continuando come al solito. L’unica differenza principale rispetto alle stagioni pre-Covid-19, sarà la chiusura dei night club e dei grandi locali sovraffollati, compresi alcuni hotel, che probabilmente rimarranno chiusi (che è ciò a cui il governo si riferiva in realtà quando ha fatto le sue dichiarazioni sul turismo nel 2021).

              Speriamo che queste informazioni siano state utili e cercheremo di inviare un aggiornamento di Ibiza Covid-19 News una volta al mese, per tenervi informati. Per qualsiasi domanda più specifica riguardante il viaggio o dove alloggiare sull’isola; le visualizzazioni virtuali di proprietà o il processo di acquisto di proprietà virtuale, non esitate a contattarci!

              Per aggiornamenti regolari, consigli ed esperienze, assicuratevi di essere sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie attraverso le nostre pagine di social media e i post del blog.

              Nota: tutte le informazioni fornite possono essere influenzate durante la pandemia COVID-19 e le attuali restrizioni. Per qualsiasi evento o attività pubblica, assicuratevi di essere aggiornati e pienamente informati.

              blog footer contact header

                Inverno a Ibiza con proprietà di prestigio | Parte. 2 Esperienze culturali e festeggiamenti

                Esperienze culturali e festeggiamenti a Ibiza durante i mesi invernali…

                I mesi invernali e la bassa stagione qui a Ibiza possono offrire un aspetto e un insieme di esperienze completamente diversi rispetto al culmine dell’estate, sia per i turisti in visita che per chi risiede a lungo termine.

                La spettacolare natura circostante e le spiagge remote con molte attività per il tempo libero rendono l’inverno a Ibiza pieno di un’incredibile sensazione di grandi spazi aperti. Il nostro "Inverno a Ibiza" (parte 1) mette in evidenza una breve introduzione di attività per gruppi di amici e famiglie per impegnarsi e divertirsi, da sport acquatici, golf, escursioni, gite in barca, escursioni guidate a piedi e in bicicletta.

                Tuttavia, dato che l’inverno di Ibiza è più che movimentato, e non solo dal punto di vista del tempo libero, abbiamo creato il nostro secondo blog "Inverno a Ibiza", incentrato esclusivamente sulla ricchezza di fantastiche esperienze culturali e festeggiamenti qui a Ibiza.

                Se state pensando di cogliere l’opportunità di esplorare Ibiza e godervi un po’ di sole invernale tra ottobre e marzo, o se siete nuovi a Ibiza su base permanente, allora queste esperienze culturali e sociali potrebbero essere proprio quello che state cercando per assicurarvi che il vostro inverno a Ibiza sia pieno di un itinerario emozionante.

                Click here and check out our Ibiza villas available for rent during the Winter Season

                L’inverno a Ibiza Part. 2 – Esperienze culturali e festeggiamenti a Ibiza

                Mercati Hippy

                Ibiza è rinomata per i suoi unici e vivaci mercati artigianali, alcuni dei quali esistono fin dall’inizio del turismo dell’isola, risalenti alla fine degli anni ’50 e all’inizio degli anni ’60.

                Solo per questo motivo storico, i mesi estivi possono spesso incontrare un afflusso di turisti nei numerosi punti caldi dell’offerta "Hippy Market". Con numerose aperture settimanali regolari, eventi, ottimo cibo e musica dal vivo, queste attrazioni dell’isola sono sempre molto popolari e hanno portato un turismo ricorrente anno dopo anno.

                Nei mesi invernali, gran parte di Ibiza ospita ancora mercati regolari che si possono trovare sparsi in vari villaggi su base settimanale (anche se non tutti). Ognuno di essi è pieno di arte, artigianato, moda artigianale e gioielli, oltre ad alcune fantastiche opzioni alimentari.

                I mercati Hippy durante l’inverno offrono un luogo dove molti possono riunirsi per weekend rilassanti e casuali e godere di un’atmosfera unica (soprattutto se paragonata alla frenesia dell’estate), con un senso della storia, della cultura e della comunità tutto in uno.

                Tutto dal famoso Tutto, dal famoso mercato Hippy di Las Dalias (che si tiene il sabato durante la bassa stagione) con il suo stadio decorato con oltre 200 bancarelle; al più piccolo mercato locale di San Juan (la domenica), forse l’origine hippy più colta, con musica dal vivo divertente, balli regolari e una deliziosa performance di cibo di strada con paella; al grande mercato delle pulci di Sant Jordi (ogni sabato mattina), che vende quasi tutto, dal "bric and brac" ad alcuni mobili per la casa relativamente preziosi.

                Questi regolari punti d’incontro del mercato hippy sono destinati a intrattenere tutti, a far incontrare volti familiari, a incontrare nuovi amici e senza dubbio a trovare qualche bel regalo o oggetti di valore.

                Las Dalias Hippy Market Ibiza

                Giornate e feste patronali

                Ibiza può essere nota per la sua cultura di festa e club, ma la gente del posto ha anche un proprio stile di "fiesta". La parola fiesta si traduce in festa, carnevale o può riferirsi a una celebrazione religiosa annuale. Qui, i villaggi locali possono onorare il loro santo patrono, si può osservare e commemorare una festa nazionale, o anche un cibo nazionale. In entrambi i casi, la cultura ibizenca ama essere festosa, e a dir poco regolare.

                Quasi ogni mese durante tutto l’anno, un particolare villaggio dell’isola è pieno di strade affollate di famiglie e amici, consumate da bancarelle del mercato, musica dal vivo, sfilate, costumi, attività per bambini, sport, competizioni, danze popolari e, naturalmente, un’abbondanza di cibi e bevande autentiche preparate al momento.

                Il calendario degli eventi festivi è sicuramente da tenere d’occhio Dovreste sapere quando si terrà il prossimo evento di Ibiza e fare attenzione al traffico, alla chiusura delle strade cittadine e alla chiusura dei supermercati e dei negozi locali. Allo stesso modo, non vorrete perdervi alcune delle esperienze più divertenti e festose dell’isola.

                Ci sono quattro fantastiche feste, a parte le numerose giornate patronali, che qui a Ibiza sono particolarmente ben celebrate durante tutto l’inverno. Il "Dia de Reyes" (Giorno dei Tre Re), il "Rúas de Carnaval" (Stagione di Carnevale), il Festival del Sabor di Ibiza(festa del cibo locale) e il Festival del vino di San Mateo sono tutti eventi fantastici che vale la pena di visitare per la giornata.

                Arroz a Banda Ibiza

                Il "Día de Reyes" si svolge dalla sera del 5 gennaio e riempie la maggior parte del giorno successivo, il 6 gennaio. La celebrazione è una delle più grandi dell’isola, con il tema centrale relativo ai "Re Magi" che presentano i doni a Gesù Bambino subito dopo la sua nascita.
                Naturalmente, con lo spirito natalizio ancora ottimale e con la maggior parte delle famiglie che giungono alla fine delle loro vacanze festive, "Dia de Reyes" offre un’emozionante conclusione del periodo natalizio. È un evento straordinariamente speciale per i giovani che aspettano con ansia l’arrivo dei "Re Magi" alle grandi sfilate, sia a Ibiza Town, Santa Eulalia, San Jose o San Antonio, mentre cavalcano per le strade distribuendo dolci ai bambini.
                Marzo offre il "Rúas de Carnaval" nazionale, una grande festa spagnola in cui tutti diventano creativi e colorati con costumi in maschera, arti dello spettacolo organizzate, sfilate, musica dal vivo, attività e meravigliose decorazioni in ogni villaggio e città. La maggior parte della settimana è vibrante con diversi eventi in tutta Ibiza e feste di strada a cui partecipare. Il Carnevale in tutta la Spagna segna l’inizio della primavera, poiché i festeggiamenti si svolgono prima del prestito e indicano il periodo di Pasqua.

                Il Festival del Sabor di Ibiza è organizzato dal Consell Insular d’Eivissa e prevede una celebrazione locale che comprende un meraviglioso festival gastronomico che comprende molti dei fantastici ristoranti dell’isola. La giornata è ricca di una serie di specialità della cucina mediterranea e di tapas di diversi ristoratori. Questa giornata spettacolare include numerose dimostrazioni di cibo, mangiando a prezzo scontato nei ristoranti partecipanti e visite alle cantine per le degustazioni. L’evento si svolge di solito tra il 31 ottobre e il 5 dicembre su base annuale.

                Infine, San Mateo ospita una bella festa annuale del vino che di solito si svolge a dicembre ed è un’opportunità per i produttori di vino, i ristoratori e la gente del posto per riunirsi e festeggiare un altro grande anno a Ibiza. Si tratta di una grande festa per assaggiare un po’ della gastronomia più raffinata che Ibiza offre e per conoscere alcuni dei produttori di vino locali di Ibiza.

                Ibiza Sant Mateu D Albarca San Mateo White Church

                Attrazioni culturali a Ibiza

                Dalt Vila

                Ibiza ha un sacco di storia e di patrimonio culturale da esplorare. Dalt Vila è forse il luogo più conosciuto e monumentale che offre un castello centrale e una cattedrale mozzafiato che si trova in cima alle sue mura di montagna. Il patrimonio mondiale dell’UNESCO, dichiarato nel 1999, è una fantastica attrazione turistica e offre una vista eccezionale dalla sua posizione su tutta l’isola, sul Mar Mediterraneo e sull’isola di Formentera. La Cattedrale di Ibiza, conosciuta come Catedral de Santa María, fu costruita nel XIII secolo ed è rappresentativa della splendida architettura gotica e barocca catalana. Il luogo di culto comprende ancora oggi il lato religioso esistente della popolazione locale di Ibiza, con messe e cerimonie regolari che spesso hanno luogo.

                Dalt Vila Ibiza
                Musei e gallerie di Ibiza: "Museo Archeologico

                Anche il Museo Archeologico merita una visita se l’archeologia è interessante. Il museo, che si trova all’interno del terreno di Dalt Vila, è un’istituzione che conserva e ricerca i resti trovati sull’isola di Ibiza e Formentera negli ultimi mille anni, compresi i siti di sepoltura scavati e i manufatti antichi, portando i visitatori in un viaggio attraverso la storia degli abitanti di tutto il periodo punico e romano e successivamente.

                The Museum of Archaeology Ibiza
                Musei e gallerie di Ibiza: "Museo d’arte contemporanea"

                Il Museo d’Arte Contemporanea di Ibiza, anch’esso situato a Dalt Vila, è una galleria d’arte meravigliosamente unica nel suo genere che espone collezioni permanenti d’arte dagli anni ’60 fino alle nuove arti moderne. Alcune collezioni di fotografia in erba e mostre in visita regolare sono un luogo ideale per esplorare alcuni dei più importanti espressionisti artistici di Ibiza. La galleria è perfettamente situata vicino a molti bar e ristoranti di tendenza nella zona di Dalt Vila, così i visitatori possono prendersi del tempo per rilassarsi e godersi un lato diverso dell’isola per l’intera giornata.

                MACE Museum Ibiza

                Stai pensando di fare la tua prossima vacanza a Ibiza durante la stagione invernale?

                Spesso è la pura bellezza e l’opportunità di esplorare la comunità, la storia e l’unicità dell’isola come motivo principale del turismo durante la bassa stagione. E, se volete sentirvi parte del vero spirito di Ibiza, la bassa stagione è il momento perfetto per farlo.

                Consigliamo vivamente qualsiasi tipo di attività ricreative all’aperto e di esperienze culturali, e anche se questa introduzione di idee ed esperienze del nostro blog non è esaustiva di tutto ciò che c’è da vedere e da fare, fornisce un buon punto di partenza di ciò che viene offerto durante la stagione invernale.

                Grazie per essere rimasti aggiornati con Prestige Properties Ibiza. Speriamo di vedervi quest’inverno, sfruttando al meglio l’Isola Bianca.

                Ecco le nostre proprietà in affitto per l’inverno a Ibiza

                Can Tyane

                CAN TYANE Ibiza winter villa

                Can Rio

                CAN RIO Ibiza Winter Rental Villa in Ibiza

                Villa Saya

                Villa Saya Ibiza - Winter in Ibiza

                La Fabrica

                La Fabrica Ibiza Villa Rental - Winter in Ibiza

                Cana Bonita

                CANA BONITA VILLA IBIZA

                Can Algarrobos

                Can Algarrobos Ibiza Property for rent

                blog footer contact header

                  Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d’accordo, ma puoi rinunciare se lo desideri. più informazioni