Quanto è facile ottenere un mutuo spagnolo per acquistare un immobile a Ibiza?

Il settore immobiliare di Ibiza è leggermente diverso rispetto al resto del mercato immobiliare spagnolo. In parte a causa del livello di esclusività dell’isola, ma anche fattori aggiuntivi possono essere applicati, come le particolarità di iscrizione all’interno del registro di proprietà o le questioni legali legate alla proprietà – che è un’informazione chiave quando si chiede un finanziamento ad una banca. A volte tali aspetti legali possono rendere più difficile ottenere un mutuo rispetto ad altre parti della Spagna. Tuttavia, con l’aiuto di un buon consulente o di un broker esperto, tali questioni possono essere risolte, e non è un impedimento per ottenere un finanziamento.

Le banche spagnole sono aperte a concedere prestiti a clienti non residenti, ma avrebbero bisogno di fare una prova di solvibilità insieme agli aspetti di conformità.

Credit policies will of course vary slightly from one bank to another and they will inevitably make changes to their credit policies over time.

Spesso è necessario farsi aiutare da un broker professionale esterno, separato dalla banca, per superare questi tipi di problemi/ostacoli e per capire meglio quale domanda di mutuo si adatta a quale banca in quale momento.

Al giorno d’oggi è indispensabile non limitare la ricerca di finanziamenti alle banche spagnole, dato che alcune domande possono essere finanziate solo attraverso banche internazionali per i motivi sopra menzionati. L’accesso a questo tipo di finanziamento è possibile solo attraverso un broker.

Es Vedrà Ibiza

Posso ottenere un mutuo a Ibiza?

La risposta breve è: Sì, è possibile. Come in qualsiasi altro luogo, dovrete soddisfare alcuni criteri relativi al reddito e alla fluidità, e anche la legalità della proprietà su cui desiderate accendere il mutuo gioca un ruolo importante, tuttavia, ci sono generalmente pochi ostacoli per chiedere un mutuo a Ibiza. Di seguito alcuni dettagli in più in diversi scenari:

Un non residente può ottenere un mutuo a Ibiza?

Sì, da gennaio ad agosto 2019, 1.096 mutui sono stati elaborati a Ibiza e Formentera, (21% in meno rispetto al 2018) e circa il 30% delle operazioni è stato firmato da clienti stranieri.

È più che possibile per un non residente ottenere un mutuo a Ibiza. Tuttavia, in generale, il processo di mutuo è molto più complesso di una volta, da quando le nuove leggi spagnole sui mutui sono state messe in atto nel giugno 2019.

Tuttavia, ora che le banche e i notai hanno avuto il tempo di adattare i loro processi interni per essere in conformità con la nuova legge, siamo fiduciosi (e già vediamo) che i processi generali si svolgeranno più agevolmente nel 2020 e andando avanti.

Se sono un lavoratore autonomo posso ottenere un mutuo a Ibiza?

Le banche spagnole prenderanno sempre in considerazione un cliente lavoratore autonomo. Tuttavia, la prova del reddito (solvibilità) è fondamentale per la valutazione del rischio e l’approvazione Un cliente non residente dovrebbe essere preparato a inviare la prova della sua storia finanziaria e le informazioni sull’occupazione. Queste possono essere presentate attraverso i bilanci delle società e una lettera esplicativa del loro consulente fiscale o commercialista, affinché la banca capisca la situazione reddituale di un individuo e il suo reddito netto annuale negli ultimi 3 anni.

È possibile ottenere un mutuo non di stato a Ibiza?

No, i mutui non statali non esistono in Spagna. Le banche spagnole devono provare il reddito di ogni richiedente un mutuo per assicurare che il rimborso del mutuo sia garantito. A causa della nuova legge spagnola sui mutui, tutti devono aderire a queste rigide regole di calcolo. La garanzia (in questo caso la proprietà) è inoltre necessaria, ma non l’unico fattore decisivo. Dato che non è possibile ottenere un’ipoteca senza stato in Spagna, sarebbe consigliabile un’indagine presso le banche internazionali.

È possibile ottenere un Equity Release con le banche spagnole?

No, in Spagna l’equity release non è accettato per prendere liquidità dalla proprietà. Questo è di solito possibile quando si fa domanda presso una banca internazionale. Tuttavia, un’ipoteca su una proprietà esistente, senza spese (non per motivi di acquisto) è possibile ottenere dalle banche spagnole per alcuni scopi specifici come la ristrutturazione o l’acquisto di altro terreno o di un’altra proprietà, ecc.

La mia età influenzerà il mio ottenere un mutuo a Ibiza?

Le banche spagnole generalmente prestano fino a 25 (eccezionalmente 30) anni con pagamenti finali che terminano entro i 70 anni. Per i clienti più anziani (oltre i 60 anni) le opzioni e le soluzioni possono essere discusse con la vostra banca o broker di mutui.

Il personale delle banche parlerà la mia lingua quando si richiede un mutuo a Ibiza?

Generalmente il personale delle banche a Ibiza parla varie lingue, tuttavia il livello di fluidità potrebbe variare e questo potrebbe essere uno dei motivi per cui vi sentite più a vostro agio a trattare con un broker di mutui che parla fluentemente la vostra lingua e che può rappresentarvi e negoziare per vostro conto.

Gli stranieri possono ottenere un mutuo a Ibiza?

Sì, possono ottenere un mutuo da una banca spagnola o da una banca internazionale.

Di quanto deposito ho bisogno per un mutuo a Ibiza?

La maggior parte delle banche spagnole offrono il 60% LTV (Loan to Value) agli acquirenti non residenti, il che significa che il cliente avrebbe bisogno di un deposito del 40% + circa il 10% di spese. Alcuni clienti non residenti potrebbero anche essere offerti fino al 70% a seconda della banca. (Questo sarebbe uno dei fattori più importanti da prendere in considerazione quando si richiede un finanziamento con una banca).

Qual è l’importo massimo che posso prendere in prestito per acquistare un immobile a Ibiza?

Non c’è un importo massimo, è entro i limiti del LTV e la limitazione del reddito.

Come posso richiedere un mutuo a Ibiza?

Il modo più semplice è quello di contattare la banca o le banche prestatrici e/o il broker ipotecario per avere consigli e aiuto nella richiesta del mutuo (con un massimo di 1-3 banche).

Di quali documenti ho bisogno per richiedere un mutuo?

Dipende dalla vostra proposta di acquisto (proprietà esistente, proprietà in costruzione ecc.) e dalla vostra situazione personale di reddito.

Alcuni elementi di base sono il NIE (Número de Identificación Extranjero), il passaporto, una prova di reddito, un rapporto di credito dal corrispondente Credit Bureau, estratti conto bancari, prova di fondi propri, ecc. Le banche e gli intermediari ti forniranno, fin dal primo contatto, una lista completa di documenti in base alla tua situazione.

Cose Da Considerare Prima Di Richiedere Un Mutuo A Ibiza:

Quanto posso prendere in prestito per un mutuo a Ibiza in base al mio reddito?

Le banche spagnole considerano il vostro reddito netto annuale come base del loro calcolo; specialmente se siete lavoratori autonomi.

Qualsiasi impegno di credito e prestito dovrebbe rappresentare solo il 30-35% del vostro reddito netto annuale. Questa percentuale considererà anche la percentuale di qualsiasi impegno di credito mensile che hai in sospeso nel tuo paese d’origine e influenzerà la tua linea di credito in Spagna.

Quanto tempo ci vuole per ottenere un mutuo spagnolo per acquistare una proprietà a Ibiza?

Dall’applicazione della nuova legge sui mutui in Spagna (giugno 2019), le banche spagnole possono essere piuttosto lente. Qui, il lavoro di un broker di mutui è quello di aiutare a rendere questi processi più veloci, più facili e molto più fluidi.

Principalmente, dipende da quanto è esteso il lavoro della banca per completare i controlli e calcolare il reddito del loro cliente. Più i clienti sono proattivi nel presentare e completare i loro documenti, più il processo diventa veloce.
Una volta che tutti i documenti sono stati presentati alla banca e, se necessario, è stata ricevuta qualsiasi ulteriore documentazione richiesta, lo scenario più veloce è di circa 5-6 settimane.

Il termine del processo può certamente essere esteso considerevolmente se ci sono discrepanze con il rapporto di valutazione o se il finanziamento deve essere effettuato da una banca internazionale. Si consiglia di chiedere al venditore dell’immobile un periodo ragionevole per poter organizzare l’ipoteca senza pressioni.

In quale valuta posso rimborsare il mio mutuo a Ibiza?

Dalla nuova legge sui mutui, alcune banche offrono mutui nella valuta nazionale del cliente e in euro o in una o nell’altra. Alcune banche hanno politiche rigide sulle opzioni di valuta a seconda della vostra nazionalità e della valuta in cui ricevete il vostro reddito. Si consiglia di chiedere consiglio a seconda delle circostanze personali.

Qual è il costo per ottenere un mutuo spagnolo?

I costi per ottenere un mutuo spagnolo includono cose come: tasse, assicurazioni, tasse di apertura, relazione di valutazione della proprietà e potenzialmente una commissione di broker. Continuate a leggere per maggiori dettagli su ognuno di questi argomenti.

Quali sono le tasse sui mutui spagnoli?

La tassa sui mutui spagnoli si chiama AJD (impuestos de actos jurídicos documentados) e deve essere pagata dalla banca a causa di una recente ordinanza del tribunale.

Questo rende i mutui ancora più interessanti. I clienti possono risparmiare un sacco di spese accumulate da questa tassa, 1,2% sulla responsabilità del mutuo nel 2019 (1,5% dal 2020 e così via).

Di quale assicurazione ho bisogno quando inizio un mutuo a Ibiza?

Le banche richiedono almeno un’assicurazione sulla casa per assicurare la garanzia del mutuo (la proprietà). La maggior parte delle banche richiede anche un’assicurazione sulla vita per offrire al cliente un tasso di interesse migliore. Si prega di chiedere un confronto tra le diverse offerte delle banche.

Quali altre assicurazioni opzionali ci sono?

Potete optare per un’assicurazione sulla vita come opzione alternativa. Alcune banche offrono assicurazioni sulla salute o anche sistemi di allarme per la sua casa di vacanza per poterle offrire prodotti di vendita combinata, tassi di interesse e condizioni migliori.

Ci sono dei costi extra per richiedere un mutuo?

È sempre necessario avere un rapporto di valutazione della proprietà che si desidera acquistare, in quanto contiene un rapporto legale della proprietà. Di solito, questo deve essere pagato dal cliente.

Una banca in particolare si offrirà di pagare la perizia a condizione che il cliente firmi il prestito ipotecario con loro, ma si consiglia ai clienti di confrontare sempre diverse offerte di mutui.

La maggior parte delle banche addebitano una tassa di apertura di circa l’1% sull’importo del mutuo. Alcune banche partner offrono mutui senza una tassa di apertura, ma i clienti dovrebbero confrontare il costo complessivo che consiste nel tasso di interesse totale, il termine totale, il LTV offerto e i benefici dei prodotti di vendita combinati.

Un broker di mutui richiederà anche una commissione. (Balearic Mortgage Services è uno dei fornitori più giusti con una commissione dello 0,25%, dato che la maggior parte degli altri fornitori fanno pagare al cliente l’1% dopo aver completato il mutuo).

Come posso ottenere un mutuo dal mio paese d’origine per acquistare un immobile a Ibiza?

È possibile richiedere un mutuo nel vostro paese d’origine, ma ci sono un sacco di vantaggi di ipoteca in Spagna, dove si trova la vostra proprietà. Potrebbe significare vantaggi fiscali, più liquidità e avere poco effetto sulle vostre agevolazioni di credito nel vostro paese d’origine.

In casi molto speciali e a seconda della sua nazionalità, potremmo eventualmente utilizzare un’ipoteca del paese d’origine del cliente e prendere la proprietà spagnola come garanzia. È una questione di studio individuale.

Posso ottenere un mutuo nel Regno Unito per una proprietà spagnola?

In generale, questo non è consigliabile e, nella maggior parte dei casi, non è possibile In circostanze eccezionali, ottenere un mutuo nel Regno Unito è un’opzione, ma in casi molto rari. Di solito un cliente avrebbe bisogno di usare una garanzia sui suoi beni nel Regno Unito.

Posso ottenere un mutuo spagnolo con cattivo credito?

Dipende dal tipo di “cattivo credito” (incidenza). Nella maggior parte dei casi questo non sarebbe un ostacolo. Ogni caso è individuale e dovrebbe essere valutato. Tali questioni devono essere chiarite nelle fasi iniziali o durante il contatto iniziale con la vostra banca o broker di mutui.

Perché dovrei ottenere un mutuo spagnolo anche se posso ottenerne uno in patria?

Potrebbe avere vantaggi fiscali, significa più liquidità, possibilmente migliori tassi d’interesse o condizioni e allo stesso tempo non influisce sulle sue possibilità di credito nel suo paese d’origine.

Quali tipi di mutui spagnoli esistono?

Tasso fisso, tasso variabile, tasso misto, ipoteca individuale o congiunta, ipoteca di costruzione, ipoteca di casa di vacanza, ipoteca di residenza primaria, ipoteca di investimento, ipoteca commerciale, e molti altri. Continuate a leggere per maggiori dettagli su alcuni di essi.

Posso ottenere un mutuo a tasso fisso?

Dall’implementazione della nuova legge sulle ipoteche, un tasso d’interesse fisso non è più disponibile per tutti i clienti non residenti. Dipende comunque dalla nazionalità, dal luogo di residenza, ecc La banca o un consulente ipotecario può consigliare i clienti su tutte queste domande.

Cos’è un’ipoteca “legata all’Euribor”?

Si tratta di un tipo di ipoteca in cui il tasso d’interesse non è fisso. Invece, i pagamenti degli interessi saranno adeguati annualmente a un livello superiore a un tasso di riferimento specifico (come l’EURIBOR + 1,25) per tutta la durata del mutuo.

Posso ottenere un mutuo congiunto a Ibiza?

Sì, assolutamente, e ci sono un sacco di diversi mutui disponibili come: Tasso fisso, tasso variabile, tasso misto, ipoteca individuale o congiunta, ipoteca di costruzione, ipoteca di casa vacanza, ipoteca di residenza primaria, ipoteca di investimento, ipoteca commerciale, ecc.

Dove posso trovare un calcolatore di ipoteche per Ibiza

Per aiutare a simulare e calcolare un mutuo è possibile trovare un calcolatore di mutui in fondo a questa homepage: https://balearic.mortgage

Quali sono i tassi ipotecari spagnoli per il 2020?

I tassi ipotecari che una banca offre a un determinato cliente dipendono dal potenziale finanziario del cliente e dalla sua solvibilità. iù alto è il potenziale di un cliente, migliore è il tasso.

Il miglior tasso che ho firmato recentemente è stato con un cliente molto specifico, non residente, con un variabile eur + 1%; con altri clienti ho firmato eur + 1,25% che è ancora un tasso di interesse molto buono e in tasso fisso, 1,75%.

L’offerta del tasso fisso dipende dalla durata totale, più lunga è la durata, più alto è il tasso di interesse. Solo con l’aiuto di un broker ipotecario le banche possono offrire i loro migliori tassi d’interesse perché spesso abbiamo un accordo speciale con le nostre banche partner.

Dovrei usare un mediatore di ipoteca quando si applica per un mutuo a Ibiza?

Ci sono molti vantaggi di utilizzare un broker di mutui quando si applica per un mutuo a Ibiza, alcuni dei quali sono dettagliati di seguito. Tuttavia, non è affatto necessario. Coloro che hanno tempo e pazienza possono richiedere un mutuo andando direttamente ad una banca locale di loro scelta.

Risparmierò soldi con un mediatore di ipoteche?

La commissione dello 0,25% vale la pena di avere un mediatore di ipoteche perché si può risparmiare molto denaro ottenendo il miglior mutuo disponibile in offerta per voi nel momento della vostra domanda.

Un broker prenderà in considerazione la sua situazione specifica e le sue esigenze e sceglierà la banca più adatta alla sua richiesta. Un tasso d’interesse migliore può far risparmiare migliaia di euro per tutta la durata del mutuo.

Usare un broker di mutui è più veloce?

Certamente! Un mediatore di ipoteche vi aiuterà a ottenere l’approvazione del mutuo il più rapidamente possibile. Dal primo contatto un broker di mutui elencherà tutti i documenti (iniziali) richiesti e seguirà regolarmente la banca per monitorare il processo. Questo è incredibilmente importante perché le banche spagnole sono spesso sovraccariche di lavoro e normalmente non tornano attivamente dai clienti con gli aggiornamenti e gli esiti dell’applicazione. I clienti sono spesso abituati alle banche che sono più interattive nel loro paese, ma l’esperienza può essere molto diversa in Spagna.

Quali altri vantaggi ci sono quando si usa un broker di mutui a Ibiza?

Un broker vi aiuterà a capire tutti i documenti che devono essere presentati e vi spiegherà i diversi processi e gli aspetti legali del mutuo nella vostra lingua.

I broker ipotecari assisteranno anche nella procedura formale con la banca, il notaio e gli avvocati e gli agenti immobiliari, se necessario, ad esempio per la relazione di valutazione della proprietà.

Tutte le condizioni e i termini saranno negoziati per conto del cliente con un broker ipotecario professionale. Vi salveranno da sorprese indesiderate lungo la strada e vi aiuteranno durante l’intero processo ipotecario e vi accompagneranno anche all’appuntamento con il notaio.

La relazione di un broker con diverse banche garantisce condizioni e trattamenti molto speciali che potrebbero non essere possibili se ci si rivolgesse alla banca come qualcuno “sconosciuto” a loro.

Che effetto ha la nuova legge sui mutui sul corso di un mutuo?

La ragione principale della nuova legislazione basata sul credito ipotecario – Direttiva 2014/17/UE è una maggiore protezione del consumatore. Questo deve essere raggiunto attraverso un maggiore livello di informazione per il futuro mutuatario fornendo FEIN e FIAE. Questi due documenti standardizzati sono progettati per dare la migliore panoramica possibile dei termini e delle condizioni.

La nuova legge fa pagare alla banca tutti i costi relativi al mutuo, eccetto il rapporto di valutazione della proprietà. Rende più economico il rimborso anticipato e limita la vendita dei prodotti allegati (“vinculaciones”). Ma l’entrata in vigore della nuova legge non ha portato solo vantaggi per il cliente quest’anno.

Il notaio di Formentera Javier González Granado ha spiegato nel “Diario de Ibiza” recentemente:

La nuova legislazione ha introdotto “un sistema di trattamento telematico il cui adattamento costa un bel po’ di entità”. Inoltre, stabilisce un trattamento del prestito ipotecario “più complesso di prima, anche se dà più sicurezza al consumatore”. Prima, la legge stabiliva come volontaria la precedente visita del consumatore al notaio prima della firma del mutuo: “Ora è obbligatorio. E sono segnate anche scadenze molto rigide che non possono essere saltate in nessun modo. Questo, senza dubbio, ha significato una paralisi delle procedure fino all’entrata in vigore, dalla primavera all’inizio dell’estate, momenti in cui erano assolutamente stagnanti”.

Per leggere l’articolo completo vai qui “Cae un 39% el importe de las hipotecas constituidas en las Pitiusas este año

Per il 2020 ci aspettiamo una performance molto migliore e siamo sicuri che i clienti godranno dei vantaggi della nuova legge senza subire l’handicap dei processi, dato che le banche si stanno preparando meglio.

Grazie a Bettina Lorenz, CEO e fondatrice di BMS (Balearic Mortgage Services), per aver trovato il tempo di parlare con noi. Per ulteriori informazioni su come richiedere con successo un mutuo a Ibiza, visitate il sito web di Bettina.

Scopri i 18 grandi motivi per acquistare con Prestige Properties

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close