Il viaggio di un acquirente di prestigio: incontra Melissa

Nella primavera del 2014 Melissa Spero e suo marito sono usciti dal notaio con in mano le chiavi della casa dei loro sogni. Alla fine, dopo 12 mesi di ricerche, visite, deliberazioni, ecc., erano pronti a realizzare finalmente il loro sogno di una seconda casa a Ibiza. Dopo l’acquisto hanno intrapreso il viaggio per trasformare la proprietà in un luogo che corrispondesse ancora di più alla loro visione e dopo 12 mesi di ristrutturazione completa sono stati finalmente in grado di trascorrere la loro prima estate nella loro nuova casa Los Olivos. Leggi qui il viaggio unico di Melissa e suo marito…

Proprietà di prestigio: Raccontaci un po’ delle tue prime esperienze a Ibiza…

Melissa Spero: Sono venuta a Ibiza per la prima volta a vent’anni e sono rimasta subito colpita dalla sua energia, luce e straordinaria bellezza naturale. Da quel momento in poi, ho capito che avrei voluto vivere qui ad un certo punto della mia vita. Ci sono voluti altri vent’anni di solido innesto per arrivare qui ma alla fine ce l’ho fatta!

Cosa ti ha fatto desiderare di acquistare un immobile a Ibiza?

Volevo un rifugio dalla dura vita lavorativa a Londra, ma volevo anche avere un posto dove fossi circondato da persone di mentalità aperta di ogni ceto sociale. Ibiza è unica in questo senso: essere in grado di vivere in un ambiente naturale così bello con una comunità di persone così diversificata e in continua evoluzione è ciò che la rende così speciale. Inoltre, la drammatica differenza della vita sull’isola nelle diverse stagioni significa che è come vivere in quattro posti diversi ogni anno in modo che le cose rimangano interessanti. È anche super facile salire su un volo di ritorno nel Regno Unito ogni volta che ne hai bisogno.

Che tipo di proprietà stavi cercando e perché?

Abbiamo iniziato desiderando una proprietà nel campo da cui avevamo una vista sul mare e sui tramonti. A metà della ricerca siamo stati sedotti da alcune belle case che non avevano nessuna di queste cose e grazie a Dio la casa che alla fine abbiamo comprato aveva entrambe.

Su quali punti eravate disposti a scendere a compromessi e dove avete tracciato la linea?

Pensavo di essere disposto a scendere a compromessi sulla vista mare, ma alla fine ho capito che non lo ero: che senso ha vivere su un’isola se non si vede il mare? Sono anche molto contento che la casa si trovi in posizione centrale, ottima per le spiagge ma anche molto comoda per la città di Ibiza (che adoro), le scuole e l’aeroporto.

Raccontaci un po’ della tua esperienza generale di ricerca di una casa a Ibiza?

Duro lavoro – insieme a Prestige ho passato ore a setacciare Internet alla ricerca di posti adatti. A un certo punto mi sono lasciato trasportare completamente e sono uscito dal mio budget. Fortunatamente il posto che Prestige ha trovato per noi ha soddisfatto tutte le aspettative.

Quali sono state le maggiori sfide che hai dovuto affrontare durante il processo di ricerca e Prestige è stata in grado di aiutarti a superarne alcune?

Volevamo allargare la nostra rete e Prestige mi ha detto che oltre alle proprie proprietà lavorano con altri agenti sull’isola, quindi se vedessi qualcosa, Prestige organizzerebbe tutto per me e lo renderebbe il più indolore possibile con l’altra agenzia. Quando non hai il lusso del tempo, questo approccio è fantastico.

Una volta trovata la tua proprietà ideale, come liscio (o turbolento) è stato il processo fino a quando finalmente firma a notaio e rendendolo il proprio.

Prestige ha reso il processo estremamente semplice ed efficiente: ci hanno illustrato i passaggi necessari da eseguire ed è andato tutto molto bene.

Se hai esperienza nell’acquisto di proprietà in altri paesi, c’è qualcosa che fa risaltare in modo particolare il processo a Ibiza?

Devi dimenticare la tua esperienza di acquisto di una casa nel tuo paese d’origine: molte vecchie proprietà qui non hanno i documenti corretti, ma questa è la norma qui, quindi tieni i nervi saldi. Finché avrai un buon avvocato e lavorerai con una buona agenzia, andrà tutto bene!

Quale sarebbe il tuo consiglio principale per gli altri acquirenti di casa, in generale per intraprendere un viaggio simile, essere?

Direi di esplorare ogni centimetro dell’isola. Poiché al momento è in modalità, le persone cercano automaticamente proprietà nel nord dell’isola, ma le aree come Buscastell e Benimussa, vicino a San Rafael, dove si trova la nostra casa, hanno tutto: una campagna mozzafiato, i migliori tramonti e spiagge, come oltre ad essere vicino alla meravigliosa città di Ibiza e Dalt Vila, dove la vita rimane durante i mesi invernali.

Nel complesso, che differenza pensi di lavorare con Prestige nel tuo viaggio di trovare e acquistare la tua proprietà da sogno a Ibiza?

Senza Victor alla Prestige, non avremmo portato la casa dei nostri sogni e probabilmente prenderei ancora la metropolitana per andare al lavoro ogni giorno a Londra, quindi direi che la differenza è cambiata la vita!

blog footer contact header

    Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d’accordo, ma puoi rinunciare se lo desideri. più informazioni